Scene di vita a Villa delle Rose

KARAOKE…..A VILLA DELLE ROSE

Posted by on Jan 5, 2014 in Eventi, Scene di vita a Villa delle Rose | Comments Off

KARAOKE…..A VILLA DELLE ROSE

Karaoke… a Villa delle Rose…..con la partecipazione di Piero Gullotta, il Ragionere Domenico Capomolla e Pino Monterosso…..

 Un esperienza di Ascolto, partecipazione, condivisione, entusiasmo;
Una profonda attivazione di corpo, mente ed  emozioni.
Un pomeriggio ( 5.1.2014)  di musica , pratica vocale,   movimento, strumenti antichi di un vivere organico, che ci guideranno alla scoperta della nostra natura  
 scopriremo la forza e la bellezza di essere insieme
nello stesso suono,  negli stessi ricordi …..nella stessa quotidianità

 

 

La musicoterapia persegue tre obiettivi negli anziani:la Riabilitazionedolce, l’integrazione sociale, il recupero di memoria. Tanto che si tratti di persone affette da demenza, quanto di lungodegenti in residenze sanitarie o in case di riposo.

RECUPERO DI IDENTITA’ “La musica  tocca più funzioni del cervello , consentendo alla persona di recuperare almeno in parte la propria identità. Per questo si rivela preziosa anche nei casi di delirio e di vagabondaggio, aspetti propri delle demenze senili.

CONTRO L’ISOLAMENTO. Ma la musicoterapia è anche un forte antidoto contro la tendenze dell’anziano all’isolamento: l’ingresso nella casa di riposo comporta non di rado la tendenza a interrompere i rapporti con il mondo esterno e a evitare i contatti con gli altri ospiti. L’approccio del team in questi casi  è finalizzato ad identificare i gusti l’interesse e la partecipazione dell’anziano  ai programmi musicali,. Tale intervento consente altresi, l’attivazione, mediante l’integrazione del ballo, di una attività riabilitativa dolce finalizzata a preservare l’autonomia per la cura della persona. la musicoterapia agisce senz’altro in modo benefico sugli stati di agitazione.In generale, i comportamenti che hanno dimostrato di beneficiare della terapia sono la tendenza alle percosse, al wandering (vagabondaggio) , le urla, l’insonnia, i movimenti ripetitivi e il comportamento vocale disgregato”.

Read More